• Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Pinterest Social Icon

Fatto con amore per persone che si occupano di Natura.

All rights reserved  @www.sangiovannello.com

"dalla terra alla tavola attraverso la cucina"

  • Carla La Placa

Zuppa di Cicerchie di Aidone


Questo  è un piatto che adoro mangiare nelle serate invernali, solitamente lo servo caldo e mi piace  il gusto dei pomodori che smorza il sapore deciso della cicerchia. Domenica 28 maggio, durante l'evento cantine aperte 2017 ho partecipato alla giornata organizzata da  Cantine Nicosia, In quell'occasione desideravo incuriosire chi passando dal mio stand si interessava ai prodotti agricoli San Giovannello; così ho deciso di organizzare una degustazione  con un cibo inusuale  sia per la rarità di questo legume che per la temperatura di servizio. Ho servito la zuppa fredda!!!

Vi assicuro che ciò ha destato curiosità .

ingredienti per 4 persone :

300 g di cicerchie di Aidone

una patata di medie dimensioni

una cipolla

n 5 pomodorini di pachino

mazzetto aromatico fresco di salvia e rosmarino

olio extravergine di oliva

sale q.b.

procedimento:

mettere in ammollo per 12 ore i legumi , dopo di che scolarli, sciacquarli e cucinarli in abbondante acqua. In cottura aggiungere la patata tagliata a piccoli dadini, i pomodorini tagliati in piccoli pezzi e la cipolla ridotta in fette sottilissime, aggiungere  anche il mazzetto aromatico e far cucinare il tutto per circa 50 minuti .

quando i legumi saranno cotti regolare di sale la zuppa e condire con olio extravergine di oliva.

Buon appetito!!!


#legumi #cibogenuino #cibosostenibile #cicerchia #aidone #biodiversità #bio #inestinzione #cantineNicosia #cantineaperte2017 #zuppa #minestra

53 visualizzazioni2 commenti